La Gibraltar Race attraversa l’Europa, con un percorso diverso ad ogni edizione.

E’ una manifestazione che coniuga per la prima volta il moto turismo e lo spirito agonistico. Una sfida per moto on/off e piloti non professionisti che attraversa tutta l’Europa da est a ovest: tonnellate di polvere e fango per la tua sete di avventura. 

La prossima edizione della Gibraltar Race sarà dal 1 settembre 2020 al 16 settembre 2020.

Gibraltar Race è aperto agli amatori di almeno 18 anni di età e con una patente di guida valida per la moto con la quale si intende partecipare. Tutte le motociclette partecipanti dovranno essere in regola per la circolazione su strada nella nazione nella quale sono immatricolate. Dovranno avere omologazione, revisione e assicurazione valide nei luoghi attraversati fino ad almeno 7 giorni dopo la fine dell’evento.

Sono ammesse tutte le moto per uso on e off road di peso non inferiore a 138 kg (peso dichiarato sulla scheda tecnica del costruttore). Il limite di peso non si applica alle moto immatricolate fino al 31/12/1999 e a quelle della categorie Donne.

Gibraltar Race Express

Per respirare l’atmosfera del moto-challenge raid Gibraltar Race in soli 8 giorni. Questa formula permette di vivere in parte l’esperienza della Gibraltar Race.

Due sono le possibili opzioni: prima parte (1 settembre – 8 settembre 2020) o seconda parte (9 settembre – 16 settembre 2020).

LOCALITA’ DI PARTENZATallinn – Estonia
LOCALITA’ DI ARRIVOSalonicco – Grecia
INCLUSO
spese amministrative per l’iscrizione alla gara + spese di organizzazione della gara;trofei per i primi 3 piloti nella classifiche delle Classi e della Categorie + premi per i primi 3 piloti nella classifica generale;
area per la moto ai bivacchi + supervisione dei bivacchi + trasporto da bivacco a bivacco di 1 cassa (dimensioni 80x40x40 o 80x35x45 cm per un peso massimo di 30 kg.) per ciascun partecipante; c’è un supplemento di euro 100 per ogni cassa aggiuntiva; qualsiasi altro bagaglio di forma e dimensioni diverse non sarà trasportato;recupero di moto danneggiate o rotte lungo il percorso. Il camion di salvataggio trasporterà la moto al prossimo bivacco + assistenza medica lungo la strada e ai bivacchi + il recupero e il trasporto del pilota presso le strutture mediche più vicine disponibili, la diagnostica e la chirurgia di emergenza e, se necessario, il rimpatrio (attraverso un’assicurazione concordata) + responsabilità civile per la durata dell’evento (non sostituisce l’assicurazione di responsabilità civile della moto ancora necessaria);
noleggio del dispositivo di localizzazione GPS (è richiesto un deposito di Euro 150, rimborsabile al momento della restituzione del tracker integro) + il costo del traffico internazionale di dati del dispositivo + noleggio del dispositivo di registrazione GPS (è richiesto un deposito di Euro 50, rimborsabile al momento della restituzione del logger integro);stage trofei + To.Ka. (trofeo) per i piloti che completano la Formula in cui sono registrati;
waypoints per ogni giorno di sfida;t-shirt o gadget simili per tutti i piloti;
benvenuto al primo bivacco + festa finale al traguardo;un’esperienza indimenticabile;
NON INCLUSO
viaggi individuali e trasporto della moto per raggiungere il punto di partenza e tornare da dove termina la gara; eventuali pedaggi o traghetti sulla rotta;
la piazzola per la tenda o camper al bivacco e i servizi di base (se non diversamente indicato);eventuali visti e permessi per persone e moto;
pasti e bevande (se non diversamente indicato);assicurazione di responsabilità civile e carta verde per i motocicli;
sistemazione in albergo (se non diversamente indicato);carburante;
assistenza meccanica di qualsiasi tipo;tutto ciò che non è incluso in “la quota comprende”;

 

Per scoprire tutte le informazioni su questa straordinaria manifestazione, vi rimandiamo alla consultazione del sito gibraltarrace.com e della pagina Facebook ufficiale, così da poterci contattare per ottenere assistenza all’iscrizione e pianificare al meglio la vostra partecipazione. 

Gibraltar Race preview