Alps Tourist Trophy è un evento moto turistico con classifica basata su abilità di navigazione e regolarità di marcia.

E’ aperto a tutti i motociclisti con una moto che sia adatta anche all’utilizzo fuoristrada e con pneumatici idonei.
In questa edizione International 2020, permette ai partecipanti di scoprire i percorsi on e off road più belli e le incantevoli realtà turistiche delle Alpi dell’Italia Nord/Ovest e della Francia Sud/Est.

I motociclisti viaggiano individualmentema non sono soli. La posizione di ognuno è seguita dall’organizzazione tramite un app installata su smartphone e l’abilità di ciascuno viene messa a confronto con quella degli altri partecipanti, grazie alla registrazione del percorso realmente effettuato elaborata tramite un software dedicato.

Le regole di gara sono simili a quelle della Gibraltar Race con alcune semplificazioni, ad esempio: non c’è una finestra di tempo per iniziare ciascuna Selective Session, ma solo un tempo limite per raggiungere la metà del percorso ed uno per arrivare al bivacco successivo; non ci sono le stesse classi e solo due categorie.

L’obiettivo è quello di percorrere fedelmente le tracce dei trasferimenti e di raggiungere tutti i punti di transito (waypoint) prestabiliti nelle Selective Session (Prove Speciali).
Waypoint saltati e/o tempi di percorrenza non rispettati, tanto in anticipo quanto in ritardo, comportano l’assegnazione di punti di penalità (nel caso dei tempi il rapporto è un punto per secondo).

Tutti i percorsi, incluso il fuoristrada, sono aperti al traffico ed è necessario rispettare tutte le regole del Codice della Strada.

Chi totalizza il minor numero di penalità durante i giorni di gara vince.

I partecipanti sono suddivisi in due categorie in base al tipo di moto utilizzata:
Turistiche: tutte le moto, adatte anche ad un utilizzo fuoristrada, di peso dichiarato (su scheda tecnica del costruttore) non inferiore a 150 kg
Specialistiche: tutte le altre moto adatte anche ad un utilizzo fuoristrada.

Per partecipare sono necessari anche un navigatore GPS compatibile col formato GPX oppure uno smartphone o tablet con app idonea ed un cronometro.

Al termine dell’evento viene stilata una classifica per ciascuna categoria e vengono premiati con un trofeo i primi 3 classificati di ognuna.
Tutti gli altri partecipanti che completano il percorso ricevono “un gadget” che attesta la loro partecipazione.

ALPS TOURIST TROPHY International 2020 si svolgerà dal 7 al 12 settembre 2020.

Il percorso di circa 1.500 km in 5 tappe è ad anello: la località di partenza della prima tappa e di arrivo dell’ultima è la medesima. In questo caso è SAMPEYRE in Valle Varaita – provincia di Cuneo.

Il giorno 7 settembre tra le 9 e le 18 si effettueranno le verifiche amministrative tecniche. Dalle 18.30 alle 20.00 si terrà il briefing pre-gara, nel rispetto della norme per prevenire la diffusione del Covid-19.

Il giorno 8 settembre alle ore 8.30 partirà il primo pilota e così anche nei giorni successivi. L’intervallo di tempo per la partenza tra i piloti verrà deciso giorno per giorno, ma non sarà mai inferiore a 60 secondi.

Queste le tappe previste, soggette ad eventuali variazioni in caso di mutate condizioni dei percorsi:

  • 8 settembre > SAMPEYRE (I) – SAUZE D’OULX (I)
  • 9 settembre > SAUZE D’OULX (I) – EMBRUN (F)
  • 10 settembre > EMBRUN (F) – AURON (F)
  • 11 settembre > AURON (F) – ORMEA (I)
  • 12 settembre > ORMEA (I) – SAMPEYRE (I)

La quota di iscrizione è di € 780 ed include: 5 pernottamenti in camera singola (- € 70 per la camera doppia, in caso di presenza dei requisiti) con colazione, 5 cene (bevande escluse), il trasporto del bagaglio durante la gara ed il recupero della moto in caso di guasti o rotture ed il trasporto al bivacco successivo.

Puoi effettuare l’iscrizione compilando il form “Prenota il Tour“. Nel caso l’evento dovesse essere posticipato o annullato per qualunque ragione, l’intero importo versato ti verrà restituito.

Per maggiori informazioni o richieste puoi compilare ed inviare il modulo in basso ricordando di inserire anche il nome, cognome, indirizzo email e numero di telefono.

Termine iscrizioni: 12 agosto 2020.

 

RITROVO, PARTENZA E ARRIVOSAMPEYRE (CN)
TAPPE
  • 8 settembre > SAMPEYRE (I) – SAUZE D’OULX (I)
  • 9 settembre > SAUZE D’OULX (I) – EMBRUN (F)
  • 10 settembre > EMBRUN (F) – AURON (F)
  • 11 settembre > AURON (F) – ORMEA (I)
  • 12 settembre > ORMEA (I) – SAMPEYRE (I)
IN SINTESI
I motociclisti viaggiano individualmente, ma non sono soliLa posizione di ognuno è seguita dall’organizzazione e l’abilità è messa a confronto con quella degli altri
Le tappe sono 5, con percorso totale ad anello; la località di partenza della prima coincide con quella di arrivo dell’ultimaPer partecipare sono necessari un navigatore GPS compatibile col formato GPX oppure uno smartphone o tablet con app idonea e un cronometro.
Tutti i  percorsi on + off road sono aperti al traffico ed è necessario guidare con attenzione e rispettando le regole del Codice della StradaIl Regolamento è molto simile a quello della Gibraltar Race con alcune semplificazioni
L’obiettivo è quello di percorrere fedelmente le tracce dei trasferimenti e di raggiungere tutti i punti di transito (waypoint) prestabiliti nelle Selective Session (Prove Speciali).Waypoint saltati o tempi di percorrenza non rispettati, tanto in anticipo quanto in ritardo, comportano l’assegnazione di punti di penalità (nel caso dei tempi il rapporto è un punto per secondo).
I partecipanti sono suddivisi in due categorie in base al tipo di moto:
  • Turistiche: tutte le moto di peso dichiarato non inferiore a 150 kg
  • Specialistiche: tutte le altre moto.
I partecipanti partono uno alla volta con un intervallo non inferiore a 60 secondi, sempre in base al proprio numero di gara. Viene così assicurato il distanziamento tra i piloti.
Chi totalizza il minor numero di penalità vince.Al termine di ogni giornata viene stilata una classifica provvisoria per ciascuna categoria. Alla fine dei 5 giorni di gara viene stilata una classifica finale per ciascuna categoria e vengono premiati con un trofeo i primi 3 classificati di ognuna.
ALTRI DETTAGLI
La percorrenza media giornaliera è di circa 300 km per oltre 8 ore di guida con prevalenza di off roadIn caso di guasti o incidenti sul percorso, l’organizzazione provvede al recupero della moto e ad allertare ed indirizzare i mezzi di soccorso in caso di infortunio del pilota.
La quota di partecipazione include: iscrizione, noleggio logger gps (cauzione da versare 50€), 5 notti in camera singola con colazione, 5 cene (bevande escluse), il trasporto del bagaglio durante la gara ed il recupero della moto in caso di guasti o rotture ed il trasporto al bivacco successivo, gadget di partecipazione.Chi volesse condividere la propria camera con un accompagnatore o altro pilota (e ne ha i requisiti) deve specificarlo al momento dell’iscrizione. Riduzione per camera doppia: -70€
Le bevande ed il carburante sono esclusi, così come ogni altra cosa non esplicitamente inclusa.La quota di iscrizione è di 780€
Per chi lo desidera è possibile aggiungere, con supplemento, la notte precedente la partenza e/o quella successiva alla fine dell’evento.Le eventuali notti supplementari, non incluse devono essere richieste al momento dell’iscrizione o comunque non dopo il 12 agosto.

Per maggiori informazioni o richieste puoi compilare ed inviare il modulo in basso ricordando di inserire anche il nome, cognome, indirizzo email e numero di telefono.

Termine iscrizioni 12 agosto 2020.


GIORNO, 9.00 – 18.00: Accoglienza, verifiche amministrative e tecniche

:
  • Verifica iscrizione, documenti pilota e moto.
  • Compilazione documenti scarico responsabilità e stato di salute del partecipante.
  • Consegna numero di gara da applicare frontalmente sulla moto.
  • Ritiro cauzione (€ 50) per logger GPS, installazione e verifica app di localizzazione.

GIORNO, 18.30 – 20.00: Briefing pre-gara

GIORNO, 20.30: Cena

2-4°

GIORNO, 8.00 – 8.30: Pre-partenza

Individualmente ad ogni partecipante:
  • Consegna logger GPS
  • Consegna promemoria cartaceo relativo ai dettagli della tappa
  • Caricamento o invio file GPX contenente tracce e waypoint (5 minuti prima della partenza di ciascun pilota).
2-4°

GIORNO, dalle 8.30: Partenza piloti

La partenza avviene sempre in base al numero di gara con un intervallo non inferiore a 60 secondi
2-4°

GIORNO, 17.00 – 18.30: Arrivo piloti

Al loro arrivo (entro 10 minuti) i piloti devono riconsegnare il logger GPS ed inviare o far scaricare la traccia registrata dal loro dispositivo di navigazione individuale. Dopo possono procedere all’eventuale manutenzione e/o pulizia della propria moto.
2-4°

GIORNO, 20.00 – 20.30: Briefing

2-4°

GIORNO, 20.30 – 22.00: Cena

Dopo cena vengono pubblicate online ed esposte in bacheca presso la reception le classifiche di giornata relative alle due categorie. L’Organizzazione dell’evento è a disposizione per informazioni e chiarimenti, preferibilmente individuali, fino alle 23.00

GIORNO, 8.00 – 8.30: Pre-partenza

Individualmente ad ogni partecipante:

Consegna logger GPS
Consegna promemoria cartaceo relativo ai dettagli della tappa
Caricamento o invio file GPX contenente tracce e waypoint (5 minuti prima della partenza di ciascun pilota).

GIORNO, dalle 8.30: Partenza piloti

La partenza avviene sempre in base al numero di gara con un intervallo non inferiore a 60 secondi

GIORNO, 17.00 – 18.00: Arrivo piloti

Al loro arrivo (entro 10 minuti) i piloti devono riconsegnare il logger GPS (con restituzione della cauzione se il dispositivo risulta integro e funzionate) ed inviare o far scaricare la traccia registrata dal loro dispositivo di navigazione individuale.

GIORNO 19.30 – 20.00: Pubblicazione classifiche e premiazione

Dopo che l’ultimo pilota in gara termina la tappa, vengono pubblicate online ed in bacheca le classifiche di giornata e finale relative alle due categorie. Segue la premiazione dei 3 migliori (punteggi di penalità più bassi) piloti per ciascuna categoria.

GIORNO, dalle 20.30: Cerimonia finale

Apericena per salutare i partecipanti all’evento.
Alps-Experience-09
Alps-Experience-10
Alps-Experience-12
Alps-Experience-16
Alps-Experience-17
Alps-Experience-18